10 Modern Manner Mistakes / Bad Etiquette That KILLS First Impressions

“Quindi hai fatto quel rapporto?”

*Nessuna risposta *

” Quello che ti ho assegnato la scorsa settimana?”

*Nessuna risposta*

” Scusami!”

*Guarda in alto* ” Oh scusa capo! Stavo twittando

…..FAIL

È divertente come i tempi siano cambiati.

Il nostro mondo è più avanzato

yet eppure abbiamo fatto marcia indietro un po ‘ su qualcosa di base Our

Le nostre MANIERE.

Tempo per un corso di aggiornamento

so in modo da NON spararti ai piedi ogni giorno.

Ecco 10 errori di modo moderno che uccideranno la tua impressione se non stai attento.

Clicca qui per vedere il video-10 Modern Manner Mistakes

Clicca qui per vedere il video su YouTube – Etichetta moderna che ucciderà le tue prime impressioni

1. Rendere il tuo telefono più importante delle persone

In questo giorno ed età, siamo così immersi nella connettività istantanea che influisce sulla nostra comunicazione faccia a faccia. Sembra tristemente che molti di noi diano priorità ai nostri telefoni (o altri gadget) rispetto alle persone in nostra presenza.

La parte peggiore è quando sei nel bel mezzo di una conversazione e senti squillare il telefono. Ci sono volte che è una chiamata casuale da una società che cerca di venderti qualcosa – ma hai la voglia di rispondere comunque. Quindi ti suggerisco di impostare il telefono in modalità silenziosa (o addirittura spegnerlo) ogni volta che ti stai impegnando con qualcuno per un po’.

Naturalmente, c’è un’eccezione se ti aspetti legittimamente una chiamata: questioni legate al lavoro, emergenze familiari, la moglie incinta è dovuta, ecc. Ricordarsi di scusarsi educatamente, mantenere la chiamata breve e unirsi di nuovo in se non c’è niente di urgente. L’ultima cosa che vuoi è mettere la conversazione corrente in attesa per un altro che richiede altrettanto tempo.

Ma in tutti gli altri casi in cui interagisci con la famiglia o gli amici, meritano la tua piena attenzione. Dai un’occhiata a questo potente discorso su YouTube che riassume gli aspetti negativi della tecnologia moderna – come ci ha resi “più egoisti e separati che mai” in un certo senso. Quindi imparare a mettere da parte e non pensare al tuo telefono o Facebook. Non sei destinato a vivere PER loro.

Dire qualcosa online che non diresti di persona

Si potrebbe pensare al World Wide Web come una realtà alternativa, ma è solo una piattaforma per esporsi al mondo reale – e masse di persone reali. Non essere ingenuo pensare che qualunque cosa pubblichi online non tornerà a morderti.

Nel 2013, una donna che era a capo della comunicazione aziendale per una società di Internet con sede a New York (di tutte le cose!) pubblica un tweet razzista sull’AIDS prima di volare in Sud Africa per le vacanze. Ci sono voluti solo l’arco di quel volo di 11 ore per il suo “scherzo” per diventare virale e trasformarla in una famosa figura pubblica. E ‘tornata a casa ed e’ stata licenziata.

Concesso, questo è un esempio piuttosto estremo. Molti di voi non penserebbero di fare una cosa del genere. Ma il messaggio è chiaro: una volta che qualcun altro vede ciò che pubblichi, non è possibile riprenderlo. Non deve essere nei social media-può essere qualsiasi e-mail o testo che non si scrive con attenzione.

Ecco la regola d’oro sulla comunicazione con il tuo dispositivo – chiedi sempre se è qualcosa che avresti il coraggio di dire faccia a faccia. Questo esclude messaggi odiosi o dispregiativi. Ciò significa che quando si discutono questioni sensibili, devi scegliere saggiamente le tue parole.

Basta dare un’occhiata a queste passate elezioni presidenziali e a tutti i combattimenti che ha causato online. Le persone erano unfriending vicenda-e che, ovviamente, influenzato le loro relazioni in linea. Quindi controlla sempre triplo qualsiasi cosa tu stia per postare (e prova a dirlo ad alta voce).

Non praticare le buone maniere a casa

Le persone sottovalutano quanta influenza hanno le loro abitudini a casa. Se non stai facendo uno sforzo per smettere di raccogliere il naso a casa, è molto probabile che inconsapevolmente farlo in pubblico. Io, purtroppo, conosco persone che lo fanno – e non mi piace stringere la mano!

Le buone maniere dovrebbero iniziare a casa. Non puoi insistere per avere questo “interruttore” che ti ricorderai di capovolgere una volta uscito di casa. Le abitudini sono lì o non lì-apprese o non apprese. Non siamo programmati per accenderli e spegnerli.

4. Non essere puntuale

Il mio tempo nel Corpo dei Marines mi ha insegnato il valore della puntualità. Sì, è una buona abitudine da sola e riduce quelle mattine stressanti quando sei di fretta. Ma non è principalmente per te – ma per l’altra persona.

La verità è che quando sei in ritardo, stai sprecando il tempo di qualcun altro. Quella persona ha fatto la loro parte per incontrarti in un momento in cui entrambi erano d’accordo. Quindi, anche se non è intenzionale, farli aspettare è come strapparli via. Non li stai derubando di denaro, ma di qualcosa di piu ‘ prezioso their il loro tempo.

Consiglio di essere da 10 a 15 minuti in anticipo per qualsiasi cosa. Detto questo, se si scopre che devi essere in ritardo – hanno sempre la cortesia di chiamare o testo l ” altra persona. Prima lo sanno, meglio è. Altrimenti, danneggerà solo la tua reputazione a lungo termine.

Non avendo consapevolezza situazionale

Grande come il mondo è, dovremmo ancora avere una consapevolezza di tutto ciò che ci circonda. Soprattutto quando vediamo persone che chiaramente hanno bisogno di aiuto – una vecchia che porta un mucchio di sacchetti della spesa, o un nuovo ragazzo in città che sembra un po ‘ perso. E ‘ nella nostra natura dare una mano.

Quando si tratta di consapevolezza situazionale, non c’è un esempio più drammatico di quando lo zio di Peter Parker è morto nel film di Spider-Man del 2002. È una scena tragica: un minuto Peter lascia scappare un criminale per vendetta, e il minuto dopo quel criminale spara a suo zio. La frase ” Ho perso la parte in cui questo è il mio problema” non avrebbe potuto essere più ironica.

Ma quello era il punto di svolta di Peter. Si rese conto di avere una responsabilità che era più grande di lui. E come lui, abbiamo tutti una responsabilità per il nostro ambiente. Rendere la vita di qualcuno (in particolare di uno sconosciuto) più facile per gentilezza – questo è il segno di un vero gentiluomo ben educato.

6. Non mostrare rispetto al lavoro

È facile essersi appena laureato in un’università superiore e sentirsi una forza da non sottovalutare. Ma il controllo della realtà – è completamente diverso quando si inizia a lavorare. Non importa quanti voti A + o risultati hai avuto. Non è il momento e il luogo per il tuo ego.

Stai iniziando dal basso. Non sai tutto e molto di ciò che hai imparato a scuola non avrà importanza per ora. Quindi rispetta i tuoi manager e colleghi nonostante i loro background. Sono quelli con l’esperienza.

E non cercare di agire sciocco di fronte al capo! Il personaggio di Anne Hathaway in The Devil Wears Prada ridacchiò durante un incontro e chiamò il mondo della moda “roba” – solo per essere arrostito da Meryl Streep. Non rischiare di fare battute quando sei nuovo. Se i tuoi colleghi pensano che non sei serio, non ti ascolteranno o addirittura vorranno lavorare con te. Conosci il tuo posto.

Interrompere costantemente

Questo va in linea con l’essere rispettosi sul lavoro (e anche ovunque). Non dovresti entrare in una stanza e iniziare a sputare cose mentre altre persone parlano. Non si dovrebbe saltare in o tagliarli fuori quando stanno cercando di spiegare qualcosa.

È particolarmente importante controllare la bocca in ufficio. Interrompendo un collega, ti comporti come se li comprendessi pienamente prima ancora che finiscano. Potresti lanciare commenti senza l’intero contesto in mente. E che li può portare a vedere voi come qualcuno arrogante o prepotente.

Ricorda: ognuno di noi ha 2 orecchie e 1 bocca. Quindi questo probabilmente significa che dovremmo ascoltare più di quanto parliamo, e ascoltare molto prima di parlare.

L’uso eccessivo di un linguaggio volgare

Parolacce possono sembrare cool in canzoni rap o fare grandi battute nei film. Ma non abusarne. Sai come la parola F può servire come avverbio (come f—ing stupido o f—ing freddo)? Se lo usi ogni altra frase in una conversazione, finirai per spegnere le persone.

Coloro che hanno questa abitudine sono visti come senza classi o ignoranti. E può essere scomodo per coloro che non sentono quel tipo di linguaggio spesso. Quindi devi trattare le parolacce come parole” speciali ” – non dovrebbero essere abusate e dovrebbero essere pronunciate solo per enfatizzare qualcosa (non tutto!).

9. Non avere pazienza

Questo ha molto a che fare con l’empatia – come nel mettersi nei panni di altre persone. Forse sei un maniaco del lavoro, e va benissimo. Hai la spinta per far accadere grandi cose, ma ti affidi anche all’aiuto degli altri.

È molto probabile che quei ragazzi a casa affrontino situazioni diverse. Essi possono avere figli o obblighi che non permettono loro di essere il più veloce a rispondere come vuoi. Ecco perché è necessario capirli e trovare un modo per scendere a compromessi.

Se non possono inviarti un’e-mail entro le 8 di sera in un dato giorno, chiediti se è davvero un grosso problema. Potrebbe risultare che 10 p. m. funziona meglio per loro-e in realtà non ti dispiace. Quei piccoli atti di pazienza fanno una grande differenza nelle vostre relazioni professionali e personali.

Non fare introduzioni

Infine, non declassare il valore delle introduzioni. Ho notato uomini che hanno parlato con una persona per un paio di minuti, mentre il loro buon amico è solo pigramente in piedi accanto a loro. È chiaro che i due non si conoscono, quindi spetta al ragazzo reciproco fare una rapida introduzione e menzionare i nomi.

Impara ad essere il “cool” e prendi questa iniziativa. È così che si rendono tutti a proprio agio in questi tipi di situazioni. E finirai per essere ringraziato per un evento piacevole – o anche nuove amicizie formate.

Manners Vs Etiquette

Ecco un piccolo promemoria sulla differenza tra questi due:

  • Etiquette copre le regole che sono rilevanti per un determinato luogo o società. Va bene se commetti alcuni errori sull’etichetta, specialmente se sei nuovo in un paese o in una cultura (anche se dovresti provare a fare ricerche in anticipo).
  • Le buone maniere sono regole di base che influenzano il modo in cui fai sentire le persone. Li hai con l’intenzione di far sentire gli altri esseri umani rispettati e uguali a te.

Le buone maniere si applicano a tutte le parti del mondo. Sono importanti per tutte le date, feste, incontri e colloqui di lavoro allo stesso modo. Queste sono regole che non puoi semplicemente ignorare o rinunciare a seguire. Quindi assicuratevi di iniziare a perfezionare le buone maniere ORA.

“Quindi hai fatto quel rapporto?” *Nessuna risposta * ” Quello che ti ho assegnato la scorsa settimana?” *Nessuna risposta* ” Scusami!” *Guarda in alto* ” Oh scusa capo! Stavo twittando …..FAIL È divertente come i tempi siano cambiati. Il nostro mondo è più avanzato yet eppure abbiamo fatto marcia indietro un po ‘ su qualcosa…

“Quindi hai fatto quel rapporto?” *Nessuna risposta * ” Quello che ti ho assegnato la scorsa settimana?” *Nessuna risposta* ” Scusami!” *Guarda in alto* ” Oh scusa capo! Stavo twittando …..FAIL È divertente come i tempi siano cambiati. Il nostro mondo è più avanzato yet eppure abbiamo fatto marcia indietro un po ‘ su qualcosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.