27 artigianato messicano che saranno i migliori souvenir del tuo viaggio

Il Messico è famoso per la varietà e la qualità dei suoi mestieri. Ceramica, tessuti, legno, argento, non c’è nulla che gli artigiani messicani non lavorino con grande talento e maestria. Sia per la vostra casa o per dare ai vostri cari, qui condivido con voi un elenco di preziosi souvenir che saranno i migliori ricordi del vostro viaggio.

Alebrijes, da Oaxaca

Gli Alebrijes sono tradizionalmente fatti a San Antonio Arrazola e San Martín Tilcajete. Le varie forme dei rami del copal invitano gli artigiani a far volare la loro immaginazione e, con l’aiuto di machete e coltelli, danno vita a queste fantastiche figure. Un alebrije porta dietro di sé un prolungato lavoro di intaglio e pittura. A seconda della complessità del design e della finitura, una parte può richiedere mesi o anche più di un anno per essere completata.

Un post condiviso da Artesanismo Mexicano (@artesanismomx) il 10 Aprile, 2016 a 7:33am PDT

Alberi della vita di Metepec, Stato del Messico

vida è una scultura di argilla che tradizionalmente rappresentato passi biblici, anche se ora tutti i tipi di scene possono essere trovati nello Stato del Messico.

Un post condiviso da Mark Tacher (@tacherman) il 27 agosto 2016 alle 2:26pm PDT

Amache dello Yucatan

Ci sono molti posti dove comprarle, specialmente nel centro storico di Merida, e ci sono diversi colori, dimensioni e trame. Ma attenzione … sono molto coinvolgente!

Un post condiviso da CLAUGIANN (@claugiann) il 18 agosto 2016 alle 9:41 PDT

Art wixárica (huichol)

I wixárica sono una comunità nativa vivere nel centro del Messico. La sua arte è fortemente influenzata dal consumo di peyote, un cactus che produce allucinazioni. Insieme a mais, cervo e aquila, il peyote fa parte delle divinità che scendono dal sole. Tutta la sua artigianalità (abbigliamento, calzature, accessori, arazzi, gioielli) è super colorata e, mai meglio applicato il termine, sorprendente.

Un post condiviso da Huichol Crafts (@huicholcrafts)il 29 dicembre 2016 alle 9:29 PST

Un post condiviso da Tequila Lila Downs (@tequilerosdeliladowns) on Lug 25, 2016 ore 9:23am PDT

Alajas in filigrana d’oro e d’argento, Oaxaca

L’abbigliamento caratteristico delle donne di oaxaca non è completo senza il tipico gioielli artigianali fatti in piccoli laboratori nella città di Oaxaca, Istmo di Tehuantepec, o la Sierra Juárez.

Un post condiviso da Call It Magic (@aranzapena) on Jun 9, 2016 10:05 PDT

Cappello charro

Questo capo ha molte varianti e, senza dubbio, è diventata il principale ambasciatore del Messico in tutto il mondo. Il cappello charro è anche un simbolo di mariachi, che è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

Un post condiviso da Artecharra (@artecharra)il mar 14, 2017 a 9:35am PDT

Argenteria di Taxco, Guerrero

In questa magica città sono le migliori opere realizzate in argento nel mondo. Non dimenticate di visitare il Museo degli Spratling, con un’incredibile collezione che rivela l’abilità e il buon lavoro degli artisti Taxco.

Casitas de Olinalá, Guerrero

Un post condiviso da Weris Just Me->(@werisitz) il nov 2, 2016 a 8:45pm PDT

Textiles de Oaxaca

I tessuti Oaxacan sono inconfondibili per i loro disegni e colori, che identificano ogni regione dello stato. Da Teotitlán del Valle, Mitla e Tlacolula, arrivano le più famose coperte, jorongos, tappeti e tappeti.

Un post condiviso da Young Peter (@petermountain) su Nov 20, 2016 at 2:58pm PST

Da Santo Tomás Jalieza arrivano scialli, abiti, huipiles, bluse, gabanes, scialli, borse, fusciacche, stuoie, tovaglioli e tovaglie. San Antonino Castillo Velasco, abiti e bluse ricamate con filo di seta; Tlaxiaco, Tuxtepec e Huautla de Jiménez i famosi costumi regionali di origine preispanica includono huipiles, grovigli e quechquemitls, tutti con elaborati disegni a telaio.

E la regione dell’Istmo di Tehuantepec sono i colorati costumi regionali della donna dell’Istmo, caratteristici per la loro elaborazione basata su tessuti di seta e velluto con raffinati ricami di fiori multicolori.

Un post condiviso da Jorge Lopez Mendicuti (@lopezmendicuti) il 24 maggio 2016 alle 15:17 PDT

E ora che siamo tessili, non possiamo ignorare la bella maestria del chiapas.

Un post condiviso da Ballet Folklorico Resurreccion (@bfresu) su Nov 3, 2015 a 7:05am PST

Artesanías de barro negro, Oaxaca

San Bartolo Coyotepec è famosa per l’elaborazione di vari prodotti di argilla nera. I pezzi sono realizzati a mano da artigiani con tecniche tradizionali. I vasi vengono lasciati asciugare al sole per un giorno, poi raschiati e lasciati asciugare un altro giorno per far risaltare la lucentezza. Infine vengono messi in un forno sotterraneo per cucinare e il giorno dopo sono pronti per essere lavati e messi in vendita.

Un post condiviso da Colectivo 1050* (@colectivo1050grados) on 23 Apr, 2015 at 5:11 pm PDT

Ceramiche tipiche di rame, a Santa Clara del Cobre, Michoacán

Un post condiviso da Thompson Commercianti (@thompsontraders) sul Mar 14, 2017 a 3:43pm PDT

Ceramiche del Chiapas

I vasai di Amatenango del Valle sono famosi per la loro abilità nel lavorare con l’argilla bianca. È possibile acquistare ornamenti, come piccioni di argilla e giaguari, o articoli per la casa, come utensili da cucina. I pezzi sono cotti in modo tradizionale, con legno aperto.

Un post condiviso da Gabriel López García (@iamgabolopez) on Nov 23, il 2016 a 8:42am PST

di terracotta verde, Oaxaca

La ceramica di Santa María Atzompa, una comunità presso la città di Oaxaca, è molto famosa per la sua lastra di smalto verde. Questo è caratterizzato dai suoi disegni realizzati con la tecnica del pastillage e del traforato. Sono principalmente fatti vasi, fioriere, brocche, vasi, casseruole, brocche, chirmoleras, stoviglie, giocattoli e innumerevoli oggetti decorativi. L’argilla viene cotta una sola volta e poi bagnata nella greta verde, un materiale che viene venduto già preparato nella città di Oaxaca, creando così ceramiche smaltate verdi.

Un post condiviso da Ivett Pérez (@ivett_chef) il 29 marzo 2016 alle 3:23pm PDT

Ricamo Yucatán

Lo Xokbil-chuy (filo contato) e lo xma nikté (disegnato) sono due tecniche che gli artigiani yucatechi portano al livello dell’arte, e che puoi trovare in coperte, huipiles, mantillas, toca e tappeti.

Un post condiviso da Taller Maya (@tallermaya) il 23 febbraio 2016 alle 7:27am PST

Sculture in legno dal Chiapas

Gli artigiani di San Juan Chamula e Chiapa de Corzo sono autentici artisti con opere e sculture, sia a tema religioso che indigeno e natura, valorizzate anche dall’uso di dipinti e lacche.

Un post condiviso da Vicco Solar Rodríguez (@vicco_solar) il 5 marzo 2017 alle 1:31 pm PST

Talavera de Puebla

Un post condiviso da Jorge Valdés Díaz Vélez (@jorgevaldesdiazvelez) il 17 dicembre 2016 a 4:47pm PST

guayabera camicie Yucatan

anche se la sua origine è cubano guayabera non è solo il capo più tradizionale dello Yucatan, ma che è elegante, leggero e molto confortevole.

Un post condiviso da Yucabanas (@yucabanas)il 12 settembre 2016 alle 3:45pm PDT

Palm crafts dalla regione Mixtec, Oaxaca

Palm crafts sono caratteristici della regione Mixtec. Tra gli oggetti più comuni ci sono: cappelli, tenati, soffiatori, soyates, borse, vasi e portamonete.

Un post condiviso da Victor Hugo (@vctrhg)il 19 gennaio 2014 alle 7:35pm PST

Chitarre di Paracho, Michoacán

Paracho è famosa a livello internazionale per le sue chitarre, realizzate con una tradizione artigianale perfezionata da quasi cinquecento anni.

Un post condiviso da f2foto (@albert.fonts) il mar 5, 2017 a 11:39am PST

Henequen sahcaba, dello Yucatán

La fibra di henequen, che un tempo rendeva lo Yucatán famoso in tutto il mondo, viene ora utilizzata per realizzare diversi tipi di utensili, sia ornamentali che di uso quotidiano.

Un post condiviso da CLAUGIANN (@claugiann) il 13 settembre 2016 alle 18:49 PDT

Huipiles de Yucatán

L’huipil è l’abito tradizionale delle donne yucatan. È fresco, molto colorato e super confortevole. Anche se è tradizionalmente lungo e bianco, con ricami colorati, è possibile trovare anche disegni basati su questo capo ancestrale in colori e forme più moderne.

Un post condiviso da Huipil Arte dello Yucatan (@huipilartyuc), il 15 Maggio, 2017 10:44 PDT

Ceste con i rarámuri (Chihuahua)

Un post condiviso da Glouby (@gloubyboulgaaaa) del 20 gennaio, 2017 a 3:04pm PST

Ricamo mazahuas (Stato del Messico)

Un post condiviso da MazahuArt da Carlos Delgado (@mazahuart) Ago 6, 2014 a 10:01 PDT

Catrinas di Capula (Michoacán)

Un post condiviso da Rodrigo Reyes Rivas (@rodryrivas) on Nov 1, 2015 at 2:36 PST

Il Messico è famoso per la varietà e la qualità dei suoi mestieri. Ceramica, tessuti, legno, argento, non c’è nulla che gli artigiani messicani non lavorino con grande talento e maestria. Sia per la vostra casa o per dare ai vostri cari, qui condivido con voi un elenco di preziosi souvenir che saranno i migliori…

Il Messico è famoso per la varietà e la qualità dei suoi mestieri. Ceramica, tessuti, legno, argento, non c’è nulla che gli artigiani messicani non lavorino con grande talento e maestria. Sia per la vostra casa o per dare ai vostri cari, qui condivido con voi un elenco di preziosi souvenir che saranno i migliori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.