BreakingMuscle

Se sei come me, non ci sono molte cose nella vita che possono metterti di cattivo umore. Il più delle volte non ne vale la pena. Tuttavia, avere una sessione di allenamento “cattiva” mi faceva andare in giro con una faccia come quella di un babbuino, finché non mi sono tolto un po ‘ più tardi.

Non ho dubbi che molti di voi abbiano avuto esperienze simili. Forse sei entrato in una sessione sentendoti bene e pronto, ma quando si trattava di sollevare, sembrava che non avessi mai strappato prima. O forse sei tornato a casa da una sessione di allenamento sentendoti deluso dal fatto che non hai raggiunto un record personale?

Hai grandi aspettative di te stesso, e questa è una buona cosa.

Così come si fa a trattare con una sessione di allenamento che non sta andando secondo i piani?

In primo luogo, diamo uno sguardo duro alle vostre aspettative. La tua sessione di allenamento è così brutta? Non avrai una sessione di allenamento ideale giorno dopo giorno. Ci sono molte ragioni per questo – recupero, sonno e stile di vita per citarne alcuni. E che cosa ti dà il diritto di colpire PRs maggior parte delle sessioni? Dato che questo era probabilmente il caso quando hai iniziato, potresti essere perdonato per aspettarti che continui in questo modo. Sfortunatamente, una volta che questo periodo di luna di miele è finito, i PR continui sono raramente il caso.

Quindi, dopo aver riallineato le nostre aspettative, forse quella che in precedenza consideravamo una brutta sessione non è poi così male. Che aspetto ha una brutta sessione di allenamento? Facciamo capovolgere questo per un secondo e delineare ciò che definisce una buona sessione di allenamento.

Il momento del cambiamento per me è arrivato quando ho smesso di pensare in termini di PRs e ho iniziato a pensare in termini di progresso. Certo, tutti i PR sono progressi. Ma il progresso non è tutto di PRs. Colpire un PR attraverso l’aggiunta di peso può essere definito un aumento di intensità. Tuttavia, un aumento dell’intensità è solo una parte dell’immagine. In quali altri modi progrediamo nel nostro addestramento?

Credo nel mantra di “Meccanica, Coerenza e Intensità” – in questo ordine. Quando si impara una nuova abilità o movimento, la meccanica di base è il fondamento su cui tutto il resto è costruito. Un miglioramento della meccanica da una sessione all’altra è il progresso che è rilevante qui. Qualsiasi aumento correlato di intensità è quasi secondario. Il progresso di natura meccanica è relativamente facile da osservare da una sessione all’altra.

Il passo successivo è quello di comporre in queste meccaniche attraverso la loro applicazione coerente. Siamo stati tutti lì quando si impara una nuova abilità – una sessione lo avete, e la prossima sessione non lo fai. Essere in grado di applicare costantemente un miglioramento della meccanica è un progresso. È più che probabile che aumenti di intensità avvengano insieme a questo naturalmente man mano che diventi più coerente nella tua competenza. Tuttavia, il nostro obiettivo è su questa regolarità di miglioramento meccanico. Rispetto ai miglioramenti iniziali nella meccanica, questo non è così facile da raccogliere da una sessione all’altra.

Infine, un miglioramento dell’intensità attraverso l’aggiunta di peso, come abbiamo discusso, è forse la forma più ovvia di progresso durante una sessione. Il progresso attraverso l’andare più pesante seguirà i progressi nella meccanica e nella coerenza – l’aggiunta di un peso significativo prima che questa fondazione sia stata posta è un progresso infondato. (Vale la pena notare qui che l’aggiunta di peso è solo un modo per aumentare l’intensità-ma che è oggetto di un altro articolo.)

Pertanto, se i miglioramenti della meccanica, della coerenza e dell’intensità sono tutti aspetti del progresso, e fare progressi è ciò che definisce se una sessione di allenamento è buona, allora avanzare uno di questi aspetti all’interno della sessione di allenamento è sia progresso che positivo.

Ora, rivisitiamo la nostra domanda originale: come gestisci una brutta sessione di allenamento? In primo luogo, avendo ora capito come si presenta una buona sessione di allenamento progressiva, la prossima volta che ti senti nel bel mezzo di una brutta sessione di allenamento, fai un respiro e un passo indietro. Valutare se si è effettivamente progredito in una qualsiasi delle misure di cui sopra. Se è così, si sta vincendo.

Non sono ignaro del fatto che ci sono momenti in cui nessuno di questi è vero e stai davvero avendo una brutta giornata in ufficio. Diciamo che ti mancano gli ascensori che di solito faresti con gli occhi chiusi con una consistenza snervante. Aspetta un minuto, c’è di nuovo quella parola – coerenza.

Se manchi costantemente questi sollevamenti durante la sessione, valuta se la tua incoerenza è coerente. I tuoi ascensori persi sono dovuti a commettere lo stesso errore più e più volte? Prova a diagnosticare la tua colpa-chiedi a un allenatore, video te stesso o qualsiasi altra cosa tu debba fare per valutare dove stai sbagliando. Una volta trovata la causa, scopri come correggere l’errore e riparare il tuo ascensore. Se non lo gestisci all’interno della sessione, non è ancora un grosso problema. Vai via e cerca come migliorare, in modo che se e quando succede di nuovo tu sia in grado di affrontarlo.

BOOM! Hai appena trasformato la tua brutta sessione di allenamento non solo in una migliore, ma buona. Perché buono? Perché hai imparato a valutare e, cosa più importante, correggere i tuoi errori. In realtà, questo va un ulteriore passo avanti. Imparando strategie specifiche su come uscire da un buco, stai imparando come farti strada attraverso una sessione di allenamento dura e ancora prendere qualcosa di lontano da esso.

Diamo un’occhiata a un altro scenario, lo scenario peggiore in cui nessuno di questi funziona. Non sei in grado di fare ammenda all’interno della sessione e non sei in grado di valutare dove stai sbagliando, anche dopo l’evento e con l’aiuto di altri. In questi casi marginali, fai un altro passo indietro e rivedi il tuo recupero, il sonno, la nutrizione, i livelli di stress e altri fattori dello stile di vita. Spesso, tutto ciò che serve è una semplice revisione di queste cose per rendersi conto che qualcosa è fuori dall’ordinario, e questo ha riportato negativamente nel tuo allenamento. Se questo è il caso, farlo ordinato. Se non siete sicuri di ciò che è ordinario, ora è un buon momento per iniziare a tenere un registro di queste cose in modo da poter guardare indietro su di esso e conoscere come si lavora meglio.

Ho una confessione. Temo di averti mentito prima. Per quelli di voi che sono arrivati fino a questo punto nell’articolo, vi lascerò entrare in un segreto. Il vero punto di svolta nell’allontanarmi dalle mie sessioni di allenamento come uno scimpanzé sorridente piuttosto che un silverback disprezzato è stato quando ho capito che il progresso è solo una parte della verità. Tutta la verità è che l’apprendimento è la chiave per ottenere benefici da quasi tutte le sessioni. Il progresso sta imparando? Puoi dirlo forte. Anche ottenere un PR è il tuo corpo imparare a farlo accadere.

L’apprendimento è prezioso. Una brutta sessione di allenamento è infatti più preziosa di una buona.

Se sei come me, non ci sono molte cose nella vita che possono metterti di cattivo umore. Il più delle volte non ne vale la pena. Tuttavia, avere una sessione di allenamento “cattiva” mi faceva andare in giro con una faccia come quella di un babbuino, finché non mi sono tolto un po ‘ più…

Se sei come me, non ci sono molte cose nella vita che possono metterti di cattivo umore. Il più delle volte non ne vale la pena. Tuttavia, avere una sessione di allenamento “cattiva” mi faceva andare in giro con una faccia come quella di un babbuino, finché non mi sono tolto un po ‘ più…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.