Come lavorare fino a Brie Larson's Impressionante Push-up ponderato

Quando Brie Larson ha iniziato a lavorare con il suo allenatore Jason Walsh (@risemovement), non poteva fare un singolo push-up o pull-up, Walsh dice a SELF. Adesso, Larson sta sbattendo flessioni ponderate come un professionista, e postando le sue imprese impressionanti su Instagram per documentare i suoi progressi.

In un video che ha recentemente pubblicato, Larson ha fatto 20 flessioni. E come se non bastasse una sfida per cominciare, li ha fatti con due catene da 25 libbre avvolte intorno alla sua sezione centrale. Walsh dice che non consiglierebbe questa mossa avanzata ai suoi clienti principianti—la forza e la forma necessarie per farlo correttamente richiede molto tempo e duro lavoro per svilupparsi. L’allenamento rigoroso è una testimonianza della forza che Larson ha accumulato nel tempo in cui ha lavorato con lui.

Visualizza di più

Controlla l’esercizio qui:

Questa mossa sembra complicato, ma in realtà è solo un’avanzata push-up. Lavorare fino ad esso è possibile, ma ci vorrà del tempo.

Dopo aver trascorso un po ‘ di tempo a lavorare con Larson per costruire la sua forza complessiva, Walsh le ha chiesto di fare 20 flessioni complete senza fermarsi. Una volta che Larson ha padroneggiato le 20 flessioni consecutive, Walsh ha deciso di complicare le cose: Ha aggiunto alcune modifiche al push-up per renderlo più impegnativo.

Secondo Walsh, le modifiche push-up comportano la variazione della velocità del push-up, la modifica della posizione o l’aggiunta di peso. Puoi andare lento mentre abbassi il petto a terra e più velocemente durante la salita, per esempio. Oppure puoi elevare un piede alla volta per coinvolgere ulteriormente il tuo core. Oppure puoi indossare un gilet ponderato. (Walsh consiglia di iniziare con un peso di 10 libbre e di salire.)

Una volta che Larson ha padroneggiato alcune di queste modifiche iniziali, ha alzato ulteriormente l’asticella. Walsh ha aumentato il peso, avvolgendo due catene da 25 libbre intorno alla sezione centrale di Larson per un totale di 50 sterline. Dice che le catene rendono la mossa ancora più dinamica di un giubbotto ponderato-il che significa che la resistenza che le catene aggiungono durante il movimento integra davvero il modo in cui la tua forza cambia in ogni parte della mossa. “Mentre ti abbassi nella posizione in cui probabilmente sei il più debole, le catene colpiscono il terreno e diventano più leggere”, dice Walsh. “Poi, diventano più pesanti man mano che sali, e stai tirando più peso.”

È importante perfezionare il tuo modulo push-up prima di pensare di progredirlo.

Prima di aggiungere qualsiasi sfida extra, ti consigliamo di assicurarti che il tuo modulo push-up sia in perfetta forma. Inizia mettendo le mani alla larghezza delle spalle-o anche un po ‘ più lontano se si sente più a suo agio su braccia e spalle. Assicurati di essere in una posizione di plancia. Coinvolgi il tuo core e tieni la schiena piatta, così il tuo corpo sembra una linea retta dalla tua testa fino ai talloni; non piegarti ai fianchi o lasciare che qualsiasi parte del tuo corpo si pieghi.

Piegare i gomiti per abbassare il corpo verso il suolo. La maggior parte delle persone consiglia di mantenere i gomiti ad un angolo di 45 gradi rispetto al corpo, ma è possibile regolarlo leggermente in base a ciò che si sente meglio per te. Quindi, spingiti indietro, mantenendo il tuo core impegnato e la schiena piatta.

Se fare un push-up sulle dita dei piedi è troppo difficile, puoi iniziare con flessioni modificate sulle ginocchia o con le braccia inclinate. La chiave è assicurarsi di tenere a mente le note del modulo di cui sopra—core stretto, fianchi nascosti, schiena piatta—anche quando si sta facendo una versione modificata.

Nel video qui sopra, Larson ha i piedi piantati abbastanza distanti da essere in linea con le sue spalle. Walsh dice che è perché più i piedi sono vicini, più i fianchi e il nucleo devono lavorare per cercare di mantenerti stabile. Concentrarsi maggiormente sul mantenere quei muscoli super impegnati può distrarti dall’ottenere il massimo dal movimento, quindi è meglio iniziare con le gambe più larghe quando si aggiunge peso, dice Walsh. Poi, quando sei pronto a rendere le cose più impegnative, Walsh consiglia di piantare i piedi più vicini o addirittura sollevarne uno in aria.

“Ci sono tanti modi per rendere le cose più difficili o più facili”, dice Walsh. “Giocare con le modifiche può essere molto divertente.”

Quando Brie Larson ha iniziato a lavorare con il suo allenatore Jason Walsh (@risemovement), non poteva fare un singolo push-up o pull-up, Walsh dice a SELF. Adesso, Larson sta sbattendo flessioni ponderate come un professionista, e postando le sue imprese impressionanti su Instagram per documentare i suoi progressi. In un video che ha recentemente pubblicato,…

Quando Brie Larson ha iniziato a lavorare con il suo allenatore Jason Walsh (@risemovement), non poteva fare un singolo push-up o pull-up, Walsh dice a SELF. Adesso, Larson sta sbattendo flessioni ponderate come un professionista, e postando le sue imprese impressionanti su Instagram per documentare i suoi progressi. In un video che ha recentemente pubblicato,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.