Guerra Baekje-Tang

Nel 658, l’imperatore Gaozong aveva inviato un esercito per attaccare Goguryeo. Poco dopo, nel 660, inviò un esercito Tang verso Baekje per alleviare ulteriormente Silla. Comprendeva 130.000 soldati. Durante questa spedizione, l’ammiraglio Su Dingfang comandò la flotta Tang e la salpò dritta verso Baekje. La flotta Tang navigò attraverso il Mar Giallo, verso il fiume Geum, e sbarcò il suo esercito sulla costa occidentale di Baekje. Dopo lo sbarco dell’esercito, le truppe Tang marciarono ulteriormente verso Sabi, la capitale di Baekje.

Il principe ereditario Kim Beopmin, il generale Kim Yusin, il generale Kim Pumil e il generale Kim Heumsun furono inviati con un esercito Silla e partirono verso ovest nella battaglia di Hwangsanbeol. Comprendeva 50.000 soldati. Marciarono verso Baekje dal confine orientale e attraversarono i monti Sobaek. Il generale Kim Yusin guidò l’esercito di Silla attraverso i passi di Tanhyon verso la pianura di Hwangsan, ma il generale Gyebaek poté radunare solo una forza di circa 5.000 truppe Baekje in difesa contro l’avanzata dell’esercito di Silla. A Hwangsan Plain, l’esercito Silla sconfisse le forze Baekje del generale Gyebaek.

Nel 660, la capitale Baekje Sabi cadde sotto le forze di Tang e Silla. Circa 10.000 soldati Baekje furono uccisi durante l’assedio. Baekje fu conquistata il 18 luglio 660, quando il re Uija di Baekje si arrese a Ungjin. L’esercito Tang prese il re, il principe ereditario, 93 funzionari e 20.000 soldati come prigionieri.

AftermathEdit

Il re e il principe ereditario di Baekje furono inviati come ostaggi nell’impero Tang. L’impero Tang annesse il territorio e stabilì cinque amministrazioni militari per controllare la regione invece di Silla, che accettarono dolorosamente.

Nel 658, l’imperatore Gaozong aveva inviato un esercito per attaccare Goguryeo. Poco dopo, nel 660, inviò un esercito Tang verso Baekje per alleviare ulteriormente Silla. Comprendeva 130.000 soldati. Durante questa spedizione, l’ammiraglio Su Dingfang comandò la flotta Tang e la salpò dritta verso Baekje. La flotta Tang navigò attraverso il Mar Giallo, verso il fiume…

Nel 658, l’imperatore Gaozong aveva inviato un esercito per attaccare Goguryeo. Poco dopo, nel 660, inviò un esercito Tang verso Baekje per alleviare ulteriormente Silla. Comprendeva 130.000 soldati. Durante questa spedizione, l’ammiraglio Su Dingfang comandò la flotta Tang e la salpò dritta verso Baekje. La flotta Tang navigò attraverso il Mar Giallo, verso il fiume…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.