Le quattro cose migliori e peggiori di Canada / British Expatriate Community

Dieci anni fa eravamo nel nostro quinto anno di lotta per integrarsi nella vita canadese. Abbiamo lasciato dopo sette anni, (un’opportunità di lavoro si avvicinò che non abbiamo potuto resistere) ma ora sto testando le acque di nuovo con un dito del piede provvisorio. Sono molto in due menti però di tornare indietro – ci sono alcune caratteristiche molto interessanti, poco conosciute in Canada che i neofiti potrebbero non conoscere.

Le quattro cose migliori – e peggiori – del Canada – da un Nouveau-canadese.

Dieci anni fa eravamo nel nostro quinto anno di lotta per integrarsi nella vita canadese. Abbiamo lasciato dopo sette anni-un’opportunità di lavoro si avvicinò che non abbiamo potuto resistere – ma ora sto testando le acque di nuovo con un dito del piede provvisorio. Questo è in parte perché la mia figlia canadese, che era 12 quando siamo emigrati, è ora (quasi) fidanzata con un” vero ” Canadese che ha incontrato a Queen’s, e il suo futuro sembra destinato a tenere un passo indietro in quella direzione ad un certo punto nel futuro. Se mia figlia va, c’è una buona probabilità che seguirò, poiché il sangue è molto più spesso dell’acqua, e per me, essere lontano dalla famiglia conta più del paese in cui mi trovo. Sono molto in due menti però di tornare indietro – ci sono alcune caratteristiche molto interessanti, poco conosciute in Canada che i neofiti potrebbero non conoscere. La cosa divertente è che ogni cosa buona di Canada è anche una cosa altrettanto male. Lasciami spiegare le quattro cose migliori – e peggiori – del Canada.

La cosa migliore del Canada è la sua dimensione e posizione. È enorme e per lo più vuoto, quindi le case sono grandi ed economiche e si tende a non avere molti vicini (tranne a Toronto o Vancouver). È molto lontano da tutto il mondo tranne lungo il confine meridionale dove è vicino ai pezzi vuoti dell’America, quindi è in realtà molto lontano da tutto il mondo, compresi gli Stati. Se questo ti riempie di paura e presagio o desiderio e lussuria dipende dal fatto che tu abbia effettivamente vissuto lì, dove l’unico punto di riferimento per centinaia di miglia è un ascensore di grano. La paura di non trovare una stazione di servizio prima che finissi il gas mi ha tenuto in città per un anno intero quando siamo arrivati a Calgary.

La prima cosa peggiore del Canada è anche la sua dimensione e posizione. È così lontano da tutto il resto che nessuno che vive lì ha bisogno di preoccuparsi di qualsiasi altro paese del mondo, e viceversa. Ed è così grande che AC. potrebbe anche essere su un altro pianeta per tutte le probabilità sono di voi visitarlo se si sceglie di vivere in Nuova Scozia – o anche Alberta. Pensi che esageri? Conoscevo persone a Calgary che non erano state a Bragg Creek per quindici anni. Nouveau-Calgarians sapranno di che distanza sto parlando e si riferiscono. Di conseguenza le principali città di ogni provincia tendono ad essere molto isolate a modo loro, e la gente pensa a se stessi come albertani, Ontari, marittimi ecc. primo e canadesi molto secondo.

La seconda cosa migliore del Canada è il tempo. Si è parlato molto ultimamente del riscaldamento globale, e secondo i miei calcoli, se c’è un posto che può beneficiare di qualche grado in più tutto l’anno deve essere il Canada. Si noti inoltre che, poiché il paese è estremamente grande e nonostante l’aumento dell’immigrazione verso” la città ” (Toronto o Vancouver a seconda dell’orientamento), la maggior parte è ancora in gran parte non occupata e la proprietà è economica quasi ovunque (tranne in Alberta dove hanno scoperto di nuovo il petrolio). Ciò significa che investire nel settore immobiliare ora, prima che tutti gli altri si facciano saggi, significherà che possiedi una merce molto preziosa quando il resto del pianeta (almeno i pezzi costieri) diventa inabitabile e tutti devono trasferirsi in Canada.

La seconda cosa peggiore del Canada è il tempo. La maggior parte dei canadesi o sogno, piano – o se sono fortunati in realtà andare a sud per diverse settimane in inverno. (Florida è il luogo di scelta per la maggior parte). Solo allora il tempo canadese è tollerabile. Gli inglesi non tendono a pensare troppo profondamente a questo bisogno irrazionale di calore, e per alcuni anni la pura novità di temperature più fredde (letteralmente) del tuo congelamento profondo per mesi e mesi è sufficiente per farti andare avanti. Il secondo Natale eravamo lì il congelatore era troppo piccolo per il nostro tacchino, così ho conservato sul ponte all’aperto per una settimana. Non ti prendo in giro. Un’altra volta la chiave di accensione si bloccò e si spezzò nella portiera dell’auto, e quando il fabbro era arrivato tutto il cibo nel bagagliaio si era congelato. Hai mai visto una banana congelata? Non bene. Siamo usciti dalla piscina una sera con i capelli umidi, che ha proceduto a congelare istantaneamente solido. Lo sapevate che i capelli congelati si staccano alle radici? Inoltre non va bene. Nonostante questi piccoli eventi divertenti alla fine un certo, diciamo tedio per mancanza di una parola migliore, imposta in e avete avuto modo di scappare. Fidati, succedera’.

La terza cosa migliore del Canada sono i grandi spazi aperti. Ci sono più laghi, montagne, pianure, fiumi, costa, ghiacciai, orsi, lupi, puma, e altra vita selvaggia che quasi in qualsiasi altra parte del mondo. Puoi fare escursioni, sciare, pattinare, andare in canoa, pescare o navigare in delirio tutto l’anno. Un avvertimento. Tutte queste attività, ad eccezione di quelle associate a temperature sotto lo zero, sono limitate a circa 2 mesi dell’anno. Recentemente ho sentito che racchette da neve è diventato molto popolare, e se torno indietro, ho intenzione di esaminare che. Altrimenti per l’esercizio in inverno hai solo due scelte: prendere una qualche forma di sport invernale a base di neve e quindi scivoloso e pericoloso, o fare lunghe passeggiate nel centro commerciale locale, che è dannoso per il conto in banca. Di nuovo, non scherzo. Ci sono gruppi consolidati mall-walking per gli anziani nella maggior parte delle città.

{mosbanner right}La terza cosa peggiore del Canada sono i grandi spazi aperti. Là fuori insieme con la fauna selvatica carino è un altro tipo di creatura che non ci piace così tanto. Zanzara. Si aspetta tutto l’anno per il tempo barbecue a venire intorno, solo per scoprire che le nuvole di mozzies si guida in casa a meno che non vi circondate di bombe fumogene e altre forme di guerra chimica. Uno dei motivi della popolarità del pozzo del fuoco e dell’articolazione associata. E non immaginare che sto esagerando quando dico ” nuvole.”Una volta ho dovuto correre per la copertura della mia auto quando ho cercato di portare i cani vicino a Banff perché le zanzare erano così dense che non riuscivo a respirare senza inalarle. Seriamente. C’è anche l’emozione inaspettata di trovare un orso che esplora il bidone della spazzatura nella tua cucina (è successo a Canmore) e il puma che prepara un pasto del tuo cane sul ponte (è successo a Banff.)

Scherzi a parte, se torno in Canada sarò estremamente contento delle seguenti caratteristiche, mentre mi avvicino ai miei anni da senior:

  • Assistenza sanitaria. Non hanno gli stessi problemi che facciamo con MRSA, ad esempio, e l’assistenza sanitaria è molto buona – si paga un abbonamento provinciale relativamente piccolo per cure e strutture eccellenti. Ho avuto il cancro al seno mentre ero lì e credo che devo la mia vita a un trattamento rapido ed efficace che non mi è costato nulla.
  • Gli anziani sono una priorità curata e non c’è paragone con il Regno Unito con il livello di servizi per gli anziani.
  • Qualità dell’ambiente. In poche parole, si preoccupano di più e hanno più spazio e più soldi per la cura, e purché non si sceglie una città inquinata come Toronto o Vancouver ci si può aspettare di respirare facilmente.
  • Buon comportamento. Le persone sono estremamente tranquille e ben educate. Con l’eccezione delle aree sovraffollate di Toronto (sì) e Vancouver, ci si può aspettare canadesi di trattare con rispetto e di essere generalmente-bene, più tranquillo rispetto alla media europea. È qualcosa a che fare con le dimensioni del paese e la quantità di spazio personale.

Quindi, se decido di terminare i miei giorni in Canada, prenderò le seguenti precauzioni e andrò avanti e godermelo.

  1. Impara a parlare con un accento canadese, francese o scozzese/irlandese. (Chi non vuole adattarsi, eh??)
  2. Impara a guardare l’hockey su ghiaccio.
  3. Installa un pozzo del fuoco, una vasca idromassaggio e compra una grande quantità di birra Molson e invita i vicini a fare un giro.
  4. Impara a guardare l’hockey su ghiaccio con i vicini, a bere birra intorno al pozzo del fuoco o nella vasca idromassaggio a seconda del periodo dell’anno.

Vai Canada, Vai!

Circa l’autore: Diane è stato un “coniuge finale” dal 1987, quando ha sposato il marito egiziano in Yemen. Da allora ha lottato per mantenere la sua identità e il senso di scopo in otto paesi e ha scavato almeno 48 case diverse nel suo mezzo secolo di vita. Attualmente trascorre metà dell’anno nel Regno Unito dove gestisce una fiorente attività di insegnamento con sua figlia (che potrebbe essere definita una “prole finale”) e l’altra metà alle Bahamas con il marito ingegnere e il cane. La pittura ad acquerello, la cucina e la lettura sono le sue occupazioni cardine che l’hanno sostenuta negli ultimi due decenni, quando la sindrome della personalità divisa ha minacciato di cancellarla completamente – ma è sopravvissuta per raccontare la storia.

Dieci anni fa eravamo nel nostro quinto anno di lotta per integrarsi nella vita canadese. Abbiamo lasciato dopo sette anni, (un’opportunità di lavoro si avvicinò che non abbiamo potuto resistere) ma ora sto testando le acque di nuovo con un dito del piede provvisorio. Sono molto in due menti però di tornare indietro – ci…

Dieci anni fa eravamo nel nostro quinto anno di lotta per integrarsi nella vita canadese. Abbiamo lasciato dopo sette anni, (un’opportunità di lavoro si avvicinò che non abbiamo potuto resistere) ma ora sto testando le acque di nuovo con un dito del piede provvisorio. Sono molto in due menti però di tornare indietro – ci…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.