Perché gli agenti di polizia toccare il fanale posteriore quando si ottiene tirato su

fotocamera

Getty Images

Se hai mai avuto la sfortuna di essere tirato su, saprete il crescente panico che ne consegue. La tua mente inizia a correre con domande: Quanto velocemente stavo andando? Cosa ho fatto? Quando l’ufficiale di polizia si avvicina alla tua auto, potresti aver notato che quasi sempre toccano il fanale posteriore prima che si avvicinino alla tua finestra. Perché lo fanno?

Comportamento criminale

Ci sono diverse ragioni per questa abitudine apparentemente strana, e la prima è quella di sventare il criminale più indurito. La polizia non è mai sicuro di quello che stanno camminando in quando tirano qualcuno. Un criminale potrebbe cercare un’arma o iniziare a nascondere droghe o prove mentre la polizia si avvicina. Gli ufficiali toccheranno il fanale posteriore (o in alcuni casi, toccheranno il bagagliaio) per spaventare il guidatore, si spera che li faccia mettere in pausa abbastanza a lungo da permettere all’agente di polizia di avvicinarsi.

Sicurezza

La seconda ragione è anche legata alla sicurezza. Toccando il fanale posteriore, l’agente di polizia sta lasciando la sua impronta digitale sul veicolo. Se dovesse accadere qualcosa a loro-un rapimento, per esempio-ci sarà qualche prova fisica che l’agente di polizia era stato lì.

Dash cams

La pratica di toccare il fanale posteriore è caduta in pratica un po ‘ dall’introduzione delle dash cam. Infatti, alcuni ufficiali ritengono che potrebbe essere pericoloso per la loro sicurezza. Toccando l’auto può avvisare un conducente pericoloso per la posizione dell’ufficiale al buio. Ma molti agenti delle forze dell’ordine continuano a farlo. Ragionano che il rubinetto sorprendente può dire loro molto sulla persona al volante. Se il conducente è eccessivamente sorpreso, può essere perché hanno qualcosa da nascondere.

Cosa ricordare

Se questo accade a te, non preoccuparti. Molti agenti di polizia considerano questa pratica standard. Osservare sempre il limite di velocità, mai bere e guidare e, si spera, non avrete mai bisogno di queste informazioni. Se si ottiene tirato su però, ricordarsi di stare calmo ed educato — la polizia vuole che la situazione sia finita rapidamente tanto quanto si fa.

*

Vedi anche

Dovresti accostare per un corteo funebre?

I driver fastidiosi che si uniscono all’ultimo secondo possibile sono — sfortunatamente-giusti

fotocamera Getty Images Se hai mai avuto la sfortuna di essere tirato su, saprete il crescente panico che ne consegue. La tua mente inizia a correre con domande: Quanto velocemente stavo andando? Cosa ho fatto? Quando l’ufficiale di polizia si avvicina alla tua auto, potresti aver notato che quasi sempre toccano il fanale posteriore prima…

fotocamera Getty Images Se hai mai avuto la sfortuna di essere tirato su, saprete il crescente panico che ne consegue. La tua mente inizia a correre con domande: Quanto velocemente stavo andando? Cosa ho fatto? Quando l’ufficiale di polizia si avvicina alla tua auto, potresti aver notato che quasi sempre toccano il fanale posteriore prima…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.